regione piemonteCittà di IvreaComune di Montalto DoraComune di BanchetteComune di Colleretto GiacosaComune di BollengoComune di San Giorgio CanaveseIl Contato del Canavese

17 Gennaio 2018 ore 20.45

Teatro Teresa Belloc, San Giorgio Canavese

Domenico Castaldo

Donnarumma all’assalto

di Ottiero Ottieri


supervisione di Francesca Netto
riduzione dall’originale di Marco Bosonetto
scene e luci di Lucio Diana
suoni e musiche di Joseph Scicluna e Katia Capato

Domenico Castaldo interpreta il personaggio Antonio Donnarumma in questo spettacolo tratto dal diario omonimo che scrisse tra il 1955 e il 1957 Ottiero Ottieri, selezionatore del personale presso lo stabilimento di Pozzuoli. “L’uomo meridionale non è diverso dagli altri, ma è un uomo deformato. Le avventure della sua vita, la storia, lo peggiorano e lo esaltano fuori dalle leggi comuni.”  Ecco l’intuizione che ebbe Ottiero Ottieri e Domenico Castaldo si è interrogato su quale potesse essere la forma della deformità del popolo da cui egli stesso trae origine, cosa abbia toccato e spaventato lo scrittore. Certo il popolo napoletano ha una forma “mentis” particolare, probabilmente unica al mondo, questo è evidente nella sua ricca espressione culturale; ma il dramma di Donnarumma nasce dall’assurdo fiorire, su un territorio contadino e mai progredito ad industriale, di uno stabilimento raro (come i pochi altri presenti sul territorio) e unico, per i suoi principi, dunque febbrilmente anelato... 400 posti circa per 40.000 domande di lavoro! 

 

 

Sito web realizzato da Basedue in collaborazione con Grafiche Bolognino Ivrea