regione piemonteCittà di IvreaComune di Montalto DoraComune di BanchetteComune di Colleretto GiacosaComune di BollengoComune di San Giorgio CanaveseIl Contato del Canavese

05 Marzo 2018 ore 20.45

Teatro Giacosa, Ivrea

Emanuele Fasano

La mia ragazza è il piano





In una stazione di treni comincia la storia di Emanuele Fasano, giovane pianista ligure originario di Albenga. Il fatto che sia figlio d’arte (il padre è uno degli autori di successo della musica leggera per Anna Oxa, Mina e tanti altri) in questa storia conta poco. Nei giorni precedenti il Natale Emanuele si trova alla Stazione Centrale di Milano. Deve prendere un treno per Roma per trascorrere le vacanze in famiglia. Ma perde il treno. In Stazione Centrale c’è un pianoforte che tutti possono suonare. Emanuele si siede e inizia a suonare una sua composizione. Alcuni passanti rimangono colpiti e lo filmano. Tra loro c’è anche il produttore televisivo e regista Alberto Simone che lo riprende e mette il video sul suo profilo personale. In poco tempo la sua performance raccoglie oltre 3 milioni di click. Ma non solo. La Sugar di Caterina Caselli lo vede e gli propone un contratto discografico. Così, nel 2017, Emanuele Fasano si ritrova sul palco di Sanremo a raccontare la sua storia e a presentare il primo singolo intitolato “Non so come mai“.

 

 

Sito web realizzato da Basedue in collaborazione con Grafiche Bolognino Ivrea